• Slide Presidente

    L'unione tra la forza innovativa di DeAngeli e l'esperienza pluriennale nel settore enologico
    della Casa Vinicola Botter rendono il progetto "Wine Cup" sicuro e dinamico
    per qualsiasi aspettativa e sperimentazione.

L'unione con Casa Vinicola Botter

L'unione con Casa Vinicola Botter

L'unione tra la forza innovativa di DeAngeli e l'esperienza pluriennale nel settore enologico della Casa Vinicola Botter rendono il progetto "Wine Cup" sicuro e dinamico per qualsiasi aspettativa e sperimentazione. Tutti i processi produttivi e tutte le attività aziendali sottostanno ad un rigoroso controllo ed hanno come finalità la soddisfazione del cliente. Tutte le certificazioni ottenute e la conformità alle normative del manuale HACCP, confermando la nostra professionalità e la giusta scelta dei nostri clienti.

Storia

Italian Wine Cup, marchio di proprietà della azienda DeAngeli Musti Nobilis, nasce nel Settembre 2013 dal desiderio di unire tipicità ed innovazione, rendendo possibile l'evoluzione del progetto. Italian Wine Cup è la prima linea di prodotto italiana di vini di qualità proposti in una soluzione monodose in PET riciclabile da 187ml, igienica, pronta da bere e facile da trasportare. Il particolare Processo di chiusura ermetica e termosaldata, e la tecnologia di sottovuoto all'interno del bicchiere attraverso l'atmosfera modificata (tecnologia tutelata e brevettata a livello Mondiale) mantengono invariate le qualità del vino proposto fino al consumo del prodotto. In America questa soluzione ha vinto il Campionato Mondiale quale miglior proposta nel mondo del vino, è proprio per la sua praticità e straordinaria qualità di chiusura frutto di più di 10 anni di intenso lavoro che ne hanno acclamato un successo e un cult mondiale. Nell'Aprile del 2014 abbiamo deciso di introdurre questa innovazione al Vinitaly 2014, il quale ora ha reso il nostro prodotto Wine Cup, leader mondiale nella categoria del monodose. La svolta arriva a luglio 2015, quando il gruppo DeAngeli e la Viticoltori Ponte, società cooperativa leader a livello mondiale nella produzione e commercializzazione di vini, hanno stretto un solidale accordo posizionando la nuova linea di imbicchieramento italiana nello stabilimento di Ponte di Piave. Non solo, l'acquisto di una nuova macchina confezionatrice, renderà possibile l'approccio a qualsiasi tipo di mercato grazie a tutte le certificazioni ottenute fino a oggi, consentirà infatti l'aumento della capacità produttiva del 70% grazie anche all'apporto di un gruppo di enologi interni specializzati nel progetto. Si arriverà a produrre fino a 100.000 bicchieri alla settimana, una grande soddisfazione che ci riempie di orgoglio e di entusiasmo".

Nel Gennaio 2017, grazie all’enorme crescita del progetto Wine Cup e alla necessità di ampliare e spaziare le varie automatizzazioni delle linee produttiva, la Casa Vinicola Botter, ci ha offerto la possibilità di inserirci all’interno del loro polo produttivo rendendoci parteci e onorati di un nuovo progetto comune.

Grazie alla professionalità e alla distribuzione globale della Casa Vinicola Botter, il progetto Wine Cup acquisisce maggiore importanza, prestigio e affidabilità grazie a tutte le certificazioni che rendono la Casa Vinicola Botter, una delle maggiori e importanti realtà Vitivinicole Italiane dedicate all’Export.